Strumentazione Innovativa: Metodi ed Applicazioni



Denominazione: Strumentazione innovativa: metodi ed applicazioni

 

Descrizione attività di ricerca:

Questo gruppo di ricerca si occupa del disegno e sviluppo di strumentazione per biomagnetismo, in particolare per lo studio dell’ attività cerebrali, di nuovi metodi di imaging multimodale e del disegno ed applicazione di approcci per lo studio della dinamica spettrale e temporale della connettività cerebrale. Le applicazioni specifiche su cui il gruppo è attualmente impegnato, sono:

  1. Nell’ambito della strumentazione MEG: studio e sviluppo di nuovi di array sensoriali per la MEG, sia da un punto di vista del layout che del disegno ed utilizzo di dispositivi innovativi. A tal proposito, il gruppo è attualmente impegnato nel progetto EU–FET OXiNEMS per il disegno e la validazione di nuovi dispositivi per MEG ed MRI. 
  2. Nell’ambito dello studio della connettività cerebrale: studio della dinamica dell’architettura delle reti cerebrali a riposo, della dinamica degli hubs e dell’integrazione globale, della significatività funzionale di tali dinamiche tramite il confronto con il task.
  3. Nell’ambito dell’MRI a campi molto bassi ed ultra bassi: sviluppo di sistemi su piccola scala a campi < 50 mT, compatibili con la MEG, e disegno ed applicazione di sequenze MRI ottimizzate per il basso campo per beneficiare del maggior contrasto T1.
  4. Nell’ambito dell’integrazione multi-modale: integrazione a livello del setup strumentale (es. tra MEG e ULF MRI) ed a livello di immagini (registrate da sistemi indipendenti). A tal proposito il gruppo ha partecipato ai progetti EU MEGMRI e Breakben.

 

Responsabile:

Prof.ssa Stefania Della Penna

 

Membri:

Dott.ssa Sara Spadone, Dott. Ingo Hilschenz, Dott. Danilo De Iure, Dott.ssa Nadua Antonelli

 

Collaborazioni:

Prof. Vittorio Pizzella, Prof. Cosimo Del Gratta, Prof. Carlo Sestieri, Prof. Angelo Galante, Prof. Francesco de Pasquale, Prof.ssa Viviana Betti, Prof. Maurizio Corbetta

 

Pubblicazioni rilevanti:

  1. Galante A, Sinibaldi R, Conti A, De Luca C, Catallo N, Sebastiani P, Pizzella V, Romani GL, Sotgiu A and Della Penna S “Fast room temperature Very Low Field-Magnetic Resonance Imaging system compatible with MagnetoEncephaloGraphy environment”, (2015) PLoS ONE 10(12): e0142701. doi.org/10.1371/journal.pone.0142701
  2. Sinibaldi R., Conti A., Sinjari B., Spadone S., Pecci R., Palombo M., Komlev V. S., Ortore M.G., Tromba G., Capuani S., De Luca F., Caputi S., Traini T., Della Penna S., “Multimodal-3D imaging based on mMRI and mCT techniques bridges the gap with histology in visualization of the bone regeneration process”, (2018) J Tissue Eng Regen Med. 12(3): 750-761 doi.org/10.1002/term.2494
  3. de Pasquale F, Della Penna S, Sporns O, Romani GL, Corbetta M. “A Dynamic Core Network and Global Efficiency in the Resting Human Brain”, Cereb. Cortex 26(10):4015-33 (2016) doi.org/10.1093/cercor/bhv185
  4. Betti V., Corbetta M., de Pasquale F., Wens V. and Della Penna S., Topology of functional connectivity and hub dynamics in the beta band as temporal prior for natural vision in the human brain, J of Neuroscience, 38(15):3858-3871 (2018). doi.org/10.1523/JNEUROSCI.1089-17.2018
  5. De Pasquale F., Corbetta M., Betti V., Della Penna S., “Cortical cores in network dynamics”, Neuroimage 180(B): 370-82 (2018). doi.org/10.1016/j.neuroimage.2017.09.063

 

Link esterno: OXiNEMS - H2020 FET-OPEN

 

 

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram